arbusto Manuka Leptospermum scoparium

Il Miele di Manuka proviene dall'arbusto Manuka nativo (Leptospermum scoparium) in Nuova Zelanda che si è sviluppato selvaggio in questo paesaggio selvaggio e aspro da oltre 80 milioni di anni. A causa delle condizioni climatiche uniche e della posizione isolata della Nuova Zelanda, l'arbusto Manuka ha sviluppato un'eccellente e particolarmente unica bio-attività molto potente.

La popolazione Maori ha usato le foglie e la corteccia dell'arbusto Manuka per una serie di disturbi interni ed esterni. Nel 1839 le prime api furono portate in Nuova Zelanda dai coloni europei. I benefici del miele di Manuka rimasero sconosciuti per quasi cento anni. Solo negli ultimi decenni sono state scoperte le straordinarie proprietà del miele di Manuka.

Le qualità e le proprietà speciali del miele di Manuka Manuka non si trovano in nessun altro miele al mondo. Il miele di Manuka è l'unico prodotto naturale al 100% che contiene naturalmente alti livelli di metilgliossale (MGO). È noto che il miele di Manuka nella giusta forza nutre il corpo e sostiene la capacità di auto-guarigione.

Cosa rende il miele di Manuka così speciale?
Il miele di Manuka è il primo miele che è stato ampiamente studiato e riconosciuto per le sue speciali proprietà naturali. Questo raro miele viene prodotto solo poche settimane all'anno quando l'albero di Manuka è in fiore. Il nettare di Manuka fornisce gli speciali composti naturali che rendono il miele di Manuka il miele più pregiato, una combinazione delle antiche proprietà del miele e delle potenti proprietà dell'albero di Manuka della Nuova Zelanda.

Il potente albero di Manuka
L'albero di Manuka forte e resistente ha una lunga storia come un arbusto dalle proprietà speciali. Questo è tradizionalmente usato dagli indigeni Maori della Nuova Zelanda per sostenere una digestione sana, una salute del cavo orale e una pelle ottimale.

Qualità MGO Manuka
Dopo anni di ricerca scientifica sull'ingrediente magico di Manuka, i ricercatori hanno scoperto che l'MGO naturale (metilgliossale) è un composto essenziale nel miele di Manuka.
MGO si forma nel miele che viene prodotto dal nettare del fiore di Manuka. Il contenuto di MGO può variare considerevolmente ed è quindi importante che ogni lotto venga testato per determinare la gradazione.

Pionieri della MGO scientifica
Il professor Thomas Henle ha fatto la scoperta rivoluzionaria di MGO nel 2008 presso l'Università tecnica di Dresda. Da allora i test MGO sono stati riconosciuti come un metodo accurato, affidabile e scientificamente verificato per la gradazione del miele di Manuka. Ogni vaso di miele monofloreale MGO di Manuka in Nuova Zelanda è testato e certificato per il contenuto naturale di MGO. Il numero MGO indica quanta MGO c'è nel tuo vaso di miele Manuka - semplice!

Manuka Nuova Zelanda - Garanzia MGO
Manuka New Zealand garantisce la qualità unica del suo MGO monofloreale Manuka Honeys ed è riconoscibile dal logo Manuka New Zealand e dall'indicazione di garanzia MGO dorata.